Articles

Edward Jones Dome (Italiano)

Edward Jones Dome
” The Ed “
250px

Edward Jones Dome KM. jpg

Posizione 701 Convention Plaza, St. Louis, Missouri 63101
Aperto 12 novembre 1995
Proprietario St. Louis Regional Sports Authority
Operatore St. Louis Convention / Visitors Bureau
Surface AstroTurf GameDay Grass 3D (2010 – oggi)
FieldTurf (2005–2010)
AstroTurf ( 1995-2004)
Costo di costruzione $ 280 milioni
Architetto Populous (ex HOK Sport)
Nomi precedenti Trans World Dome (1995–2001)
Dome at America “s Center (2001– 2002)
Russell Athletic Field presso Edward Jones Dome (11 dicembre 2006)
Inquilini St. Louis Rams (NFL) (1995– 2015)
FIRST Robotics World Championship (2011-2013)
NCAA Final Four (2005)
Capacità 66.965

Lato strada

Semifinale nazionale di basket NCAA 2005, Carolina del Nord contro Mic higan State

The Edward Jones Dome (più formalmente noto come Edward Jones Dome at America “s Center, e precedentemente noto come The Trans Il World Dome (dal 1995 al 2001) è uno stadio polivalente a St. Louis, Missouri. È stata la casa dei St. Louis Rams della NFL, fino a quando la squadra non è tornata a Los Angeles dopo la stagione 2015. È stato costruito in gran parte per attirare una squadra della NFL a St. Louis e per fungere da centro congressi. Il Dome offre diverse configurazioni dello stadio che possono ospitare fino a 70.000 persone. I livelli dei posti a sedere includono: un livello di suite di lusso privata, un posto di club privato e un livello di suite di lusso, un livello di atrio (ciotola inferiore) e livello terrazza (ciotola superiore). La cupola è stata completata nel 1995.

La cupola è delimitata da America “s Center a ovest, Cole Street a nord, Broadway a est e Convention Plaza a sud. È accessibile dallInterstate 70 in direzione est alluscita Convention Center / Broadway / Busch Stadium, I-70 in direzione ovest dallIllinois al Martin Luther King Jr./Veterans Memorial Bridge e lInterstate 55 in direzione sud alluscita Gateway Arch / Busch Stadium. Lo stadio è servito anche dal Stazione ferroviaria Convention Center Metrolink.

Sommario

  • 1 Diritti di denominazione
  • 2 Playoff Football
    • 2.1 NCAA College Basketball
    • 2.2 College Football
    • 2.3 MSHSAA Show Me Bowl
    • 2.4 Conferenze religiose e altri eventi
  • 3 ristrutturazioni
  • 4 St. Louis Football Ring of Fame
  • 5 riferimenti
  • 6 Collegamenti esterni

Diritti di denominazione [modifica | modifica sorgente]

Dalla sua costruzione alla metà dellautunno 1995, la cupola era conosciuta come la “Cupola dellAmerica” ​​s Center “. Allora la cupola era conosciuta come Trans World Dome, dopo Trans World Airlines, fino al 2001, quando la TWA fu acquisita da American Airlines (American ha già il suo nome su due sedi NBA / NHL a Dallas e Miami). La struttura è stata poi brevemente tornata nota come Dome at America “s Center fino a quando i diritti sui nomi non sono stati acquisiti il ​​25 gennaio 2002 da Edward Jones Investments, una società di intermediazione con sede a St. Louis.

Come parte di un accordo per vendere i diritti di denominazione a Rams Park (ora Russell Athletic Training Center), la struttura di allenamento di Rams a Earth City, Missouri, al produttore di abbigliamento sportivo Russell Athletic, i Rams hanno accettato di rinominare lEdward Jones Dome in Russell Athletic Field per la “partita di Monday Night Football dei Rams contro i Chicago Bears l11 dicembre 2006. La ridenominazione era per una sola notte.

Playoff Football [modifica | modifica sorgente]

Il dome ha ospitato cinque partite di playoff NFC, comprese le partite del campionato NFC del 1999 e del 2001, entrambe vinte dai Rams.

NCAA College Basketball [modifica | modifica sorgente]

Nellaprile 2005 , lEdward Jones Dome ha ospitato le Final Four del torneo di pallacanestro della divisione I maschile del 2005 NCAA. Louisville, Illinois, Michigan State e North Carolina si sono incontrati, con la North Carolina che ha vinto la partita per il titolo contro lIllinois.

Il Dome ha ospitato tre volte un torneo regionale di basket maschile NCAA e dovrebbe ospitare nel 2012. Nel 2004, il St.Louis Regional ha visto la Georgia Tech sconfiggere il Kansas in una finale che ha richiesto straordinari, Tech ha precedentemente sconfitto il Nevada mentre KU è diventata la prima squadra (e lunica fino ad oggi) a segnare 100 punti in una partita di basket del college nelledificio nella sua semifinale regionale vinta su UAB. Il Dome ha anche ospitato il Midwest Regional 2007, dove la Florida, in rotta per la vittoria del suo secondo campionato nazionale consecutivo, ha sconfitto Butler e poi Oregon, che aveva sconfitto lUNLV nellaltra semifinale regionale. Nel 2010, lo Stato del Michigan ha eliminato lIowa settentrionale e il Tennessee ha eliminato lo stato dellOhio, prima che lMSU battesse lUT per passare alle Final Four.

College Football [modifica | fonte di modifica]

LEdward Jones Dome ha ospitato la prima partita di campionato di calcio della Big 12 Conference nel 1996 (Nebraska contro Texas). Anche la terza partita, nel 1998, si è svolta nella Cupola (Kansas State contro Texas A & M). La cupola è stata anche un sito neutrale per gli incontri di football universitario della stagione regolare tra lIllinois Fighting Illini e le Tigri del Missouri, promossi localmente come “Arch Rivalry”. Il Missouri ha vinto tutte e sei le partite (2002, 2003, 2007, 2008, 2009 & 2010).

MSHSAA Show Me Bowl [modifica | fonte di modifica]

Dal 1996 il Dome ospita le partite annuali dei campionati di calcio della Missouri State High School Activities Association.

Conferenze religiose e altri eventi [modifica | fonte di modifica]

Il Duomo divenne il luogo del più grande raduno al coperto nella storia degli Stati Uniti, il 27 gennaio 1999, quando Papa Giovanni Paolo II tenne la messa nello stadio. Oltre 104.000 persone hanno assistito alla funzione.

Nel 1999 il reverendo Billy Graham tenne la Crociata della Greater St. Louis Billy Graham con ben oltre 200.000 partecipanti nei suoi quattro giorni. Michael W. Smith e Kirk Franklin erano tra gli artisti musicali che si sono esibiti.

Edward Jones Dome ha ospitato le sessioni della Conferenza generale del 2005 degli avventisti del settimo giorno.

La cupola ha ospitato anche la Conferenza dei giovani nazareni “Water Fire Wind” nel luglio 2007. La conferenza è stata nota per la ristrutturazione di 35 scuole pubbliche nellarea di St. Louis, facendo risparmiare al sistema scolastico oltre $ 150.000 in costi di manodopera . La conferenza ha anche costruito due case in una settimana in collaborazione con Habitat for Humanity, sponsorizzato oltre 1.500 bambini nelle aree del terzo mondo (in collaborazione con Nazarene Compassionate Ministries e World Vision) e ha sfamato più di 10.000 famiglie nellarea di St. settimana.

Dal 2011 almeno fino al 2013, il Dome ospiterà il Campionato del Mondo della PRIMA competizione di robotica. Oltre 300 squadre da tutto il mondo si qualificano ogni anno per competere nel campionato che si tiene a metà aprile. Il PRIMO LEGO League World Festival e il PRIMO campionato Tech Challenge si svolgono contemporaneamente, in diverse aree della Cupola.

Ristrutturazioni [modifica | modifica sorgente]

File: Edwardjonesinterior.jpg

Vista interna prima dei lavori di ristrutturazione del 2010

A partire dalla stagione 2010, lEdward Jones Dome riceverà una nuova superficie in erba permanente. La superficie prodotta da AstroTurf, sarà il Magic Carpet II Conversion System di AstroTurf, che presenta il suo GameDay 3D Synthetic Turf System. Questo sistema è simile al sistema originale del tappeto erboso che era nella cupola dal 1995-2004 mentre può essere arrotolato e immagazzinato sottoterra in una fossa presso la cupola. La cupola ha utilizzato una superficie del marchio FieldTurf dal 2005 al 2009.

Anche lEdward Jones Dome ha ricevuto una ristrutturazione da 30 milioni di dollari nel 2009, che ha sostituito i tabelloni segnapunti con display video a LED (uno grande nella zona finale nord e uno più piccolo nella zona finale sud) e pannelli LED intorno alla ciotola del cupola. Questi display sono stati progettati, prodotti e installati da Daktronics a Brookings, South Dakota. [1] I lavori di ristrutturazione hanno anche aggiunto nuove aree premium (Bud Light Zone e Clarkson Jewelers Club). Anche alcune delle pitture della cupola sono state alleggerite e dipinte con i colori di Rams (blu, oro e bianco). Per il 2010, lo spogliatoio dei Rams è stato ricostruito e ha cambiato estremità (da endzone nord a endzone sud).

St. Louis Football Ring of Fame [modifica | modifica sorgente]

Modello: Rellink Gli ex cardinali del St. Louis e gli ex giocatori di football dei Rams sono inclusi nel Ring Of Fame dellEdward Jones Dome.

Ex Rams

  • 7 Bob Waterfield 1945-1952
  • 25 Norm Van Brocklin 1949-1957
  • 29 Eric Dickerson 1983 -1987
  • 40 Elroy “Crazylegs” Hirsch 1949-1957
  • 55 Tom Fears 1948-1956
  • 65 Tom Mack 1966-1978
  • 74 Merlin Olsen 1962-1976
  • 75 David Deacon Jones 1961-1971
  • 78 Jackie Slater 1976-1995
  • 80 Isaac Bruce 1994-2007
  • 84 Jack Snow 1964-75; Emittente
  • 85 Jack Youngblood 1971-1984

Ex cardinali di football

  • 8 Larry Wilson 1960-1972
  • 22 Roger Wehrli 1969-1982
  • 72 Dan Dierdorf 1971-1983
  • 81 Jackie Smith 1963-1977

Ex dirigenti di squadra e allenatori

  • Allenatore capo Dick Vermeil 1997-1999
  • Proprietario Carroll Rosenbloom 1972-1979
  • Proprietario Dan Reeves 1941-1971
  • Proprietario Georgia Frontiere 1979-2007

Riferimenti [modifica | fonte di modifica]

  1. ↑ Edward Jones Dome presenterà il nuovo sistema integrato di punteggio e video Daktronics.

Collegamenti esterni [modifica | modifica sorgente]

40x40px Wikimedia Commons contiene contenuti multimediali correlati a: Modello: Sec link auto
  • Ufficiale Sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *