Articles

Spartacus: Blood and Sand (Italiano)

Spartacus: Blood and Sand
Spartacus Blood and Sand.jpg

Informazioni di sfondo
Nome: Spartacus: Blood and Sand
Creato da: Steven S. DeKnight
Scritto da: Aaron Helbing

Todd Helbing
Miranda Kwok
Steven S. DeKnight
Brent Fletcher
Tracy Bellomo, Andrew Chambliss, Daniel Knauf

Cast principale: Andy Whitfield

Liam McIntyre
Lucy Lawless
Manu Bennett
Daniel Feuerriegel
Katrina Law, Peter Mensah, Todd Lasance, Viva Bianca, Dustin Clare, Lesley-Ann Brandt, Jai Courtney, Craig Parker, Nick E. Tarabay

Paese di origine:

Stati Uniti

No. di stagioni:

4

Numero di episodi:

34

Informazioni sullo spettacolo
Statue: Over
Reti: Starz
GALLERY

Tradito dai romani, costretto alla schiavitù, rinasce come un Gladiatore. La classica storia dei ribelli più famigerati della Repubblica prende vita nella nuova serie grafica e viscerale Spartacus: Blood and Sand. Strappato dalla sua terra natale e dalla donna che ama, Spartacus è condannato al mondo brutale dellarena dove il sangue e la morte sono intrattenimento in prima serata. Ma non tutte le battaglie vengono combattute sulle sabbie. Il tradimento, la corruzione e il fascino dei piaceri sensuali metteranno costantemente alla prova Spartacus. Per sopravvivere, deve diventare più di un uomo, più di un gladiatore. Deve diventare una leggenda.

Sommario

  • 1 Riepilogo
  • 2 caratteri
  • 3 Guida agli episodi di Spartacus
  • 4 Cast
  • 5 crew
  • 6 citazioni promozionali
  • 7 note
  • 8 video

Riepilogo [modifica | modifica fonte]

La storia inizia con il coinvolgimento di un tracio senza nome in una campagna contro i Getae (in quella che oggi è la Romania) sotto il comando del legatus, Claudio Glaber. Nel 72-71 aC, romano il generale Marco Terenzio, proconsole della provincia romana di Macedonia, marciò contro i Getae, alleati del nemico di Roma, Mitridate VI del Ponto. I Getae saccheggiano frequentemente le terre dei Traci “a sud, così i Traci sono persuasi da Glaber ad arruolarsi nei Romani” in servizio come ausiliari. Glaber, convinto dalla moglie Ilithyia a cercare maggiore gloria, decide di interrompere la campagna di Getae per affrontare le forze di Mitridate in Asia Minore. Il Tracio preferisce proteggere la sua patria come promesso, si sente tradito e guida un ammutinamento contro Glaber, ma torna e trova il suo villaggio in fiamme. Il Tracio trova sua moglie Sura, ma vengono catturati da un vendicativo Glaber il giorno successivo; il Thracian è condannato a morire nellarena dei gladiatori, mentre Sura è condannato alla schiavitù.

Il Thracian viene spedito a Capua in Italia, un centro di addestramento dei gladiatori. Contro ogni previsione uccide i quattro gladiatori incaricati di giustiziarlo nellarena e diventa subito una sensazione con la folla. Il senatore Albinio commuta la pena dalla morte alla schiavitù. Il vero nome del prigioniero sconosciuto, Lentulus Batiatus, il proprietario di un ludus a Capua, suggerisce il nome “Spartacus” perché ha combattuto come il feroce re tracio con quel nome. Notando bene il feroce talento grezzo del Thracian e la popolarità con il masse, Batiato lo acquista per laddestramento tra le mura del suo ludus sotto la tutela del Doctore (o istruttore) Enomao, un ex gladiatore e compagno di schiavitù. È diventato amico di Varrone, un romano che si è venduto come schiavo per pagare i suoi debiti e mantenere la sua famiglia. Viene molestato da gladiatori più anziani, in particolare Crixus, un Gallico imbattuto, e Barca, un cartaginese. Spartacus apprende presto che Sura è stata venduta a un mercante di schiavi siriano. Batiatus, che non è stato in grado di controllare Spartacus durante i suoi primi giorni di addestramento, restituisce una sua giarrettiera improvvisata e promette di trovare Sura e riunirli in cambio della sua collaborazione nellarena.

Caratteri [modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali

  • Spartacus – un guerriero tracio condannato alla schiavitù come gladiatore.
  • Crixus – un Gallico , è il “miglior gladiatore di Batiato. Lamante di Naevia.
  • Lucrezia – la moglie di Batiato”, e presto soffrì per mano del suo ex amante Crixus.
  • Ilithyia – Figlia di un Senatore, moglie di & Glaber, costretta a restare a Capua dalla ribellione di Spartaco.
  • Gaio Claudio Glabero, marito e pretore di Ilithyia “. Responsabile della schiavitù di Spartacus.
  • Agron, una nuova recluta di gladiatori tedeschi che aiuta Spartacus a pianificare la sua rivolta.
  • Mira – una ragazza schiava inviata per sedurre Spartacus e diventare il suo amante, minacciata della morte.
  • Doctore – uno schiavo africano che serve come addestratore dei gladiatori di Batiato.
  • Giulio Cesare – un giovane ma esperto soldato di una ricca famiglia che è arruolato per fermare il ribelle campo.
  • Gannicus – un gladiatore celtico che è il campione del Batiatus “ludus.
  • Varrone – un cittadino romano che si è venduto al ludus a sostenere la sua famiglia.
  • Naevia – la fedele schiava del corpo di Lucrezia. Diventa “amante di Crixus”.
  • Ashur – Ex gladiatore siriano la cui gamba è stata paralizzata nellarena da Crixus.

Personaggi ricorrenti

  • Barca – soprannominato la “Bestia di Cartagine”, è uno dei “gladiatori di maggior successo di Batiatus”.
  • Pietros – il giovane amante e partner gay di Barca.
  • Sura – Moglie di Spartaco.
  • Aurelia – Moglie di Varrone.
  • Melitta – Schiava del corpo di Lucrezia e moglie di Enomao.

Guida agli episodi di Spartacus [modifica | modifica sorgente]

Stagione uno – Sangue e sabbia
Uccidili tutti
Rivelazioni
Vecchie ferite
Bomboniere
Puttane
Marchio della confraternita
Cose grandi e sfortunate
Cose delicate
Giochi di ombre
La cosa nella fossa
Leggende
Sacramentum Gladiatorum
Il serpente rosso

Prequel – Gods of the Arena
The Bitter End
Reckoning
Beneath the Mask
Paterfamilias
Missio
Passate trasgressioni

Seconda stagione – Vendetta
Wrath of the Gods, Monsters, Balance, Sacramentum, Chosen Path, Libertus, Empty Hands, The Greater Good, A Place in This World, Fugitivus

Terza stagione – La guerra dei dannati
Vittoria
I morti ei morenti
Percorsi separati
Mors Indecepta
Bottino di guerra
Blood Brothers
Decimazione
Uomini donore
Lupi alle porte
Nemici di Roma

Trasmetti [modifica | modifica sorgente]

Star

  • Andy Whitfield nel ruolo di Spartacus
  • Liam McIntyre nel ruolo di Spartacus
  • Manu Bennett nel ruolo di Crixus
  • Lucy Lawless come Lucrezia
  • Daniel Feuerriegel come Agron
  • Katrina Law come Mira
  • Jai Courtney come Varrone
  • Todd Lasance come Julius Caesar
  • Viva Bianca nel ruolo di Ilithyia
  • Dustin Clare nel ruolo di Gannicus
  • Lesley-Ann Brandt nel ruolo di Naevia
  • Cynthia Addai-Robinson nel ruolo di Naevia
  • Craig Parker nel ruolo di Gaius Claudius Glaber
  • Nick E. Tarabay nel ruolo di Ashur

Ruoli ricorrenti

  • Antonio Te Maioha nel ruolo del Barca
  • Eka Darville nel ruolo di Pietros
  • Erin Cummings nel ruolo di Sura
  • Brooke Williams nel ruolo di Aurelia
  • Marisa Ramirez nel ruolo di Melitta

Equipaggio [modifica | modifica sorgente]

Citazioni promozionali [modifica | modifica sorgente]

Note [modifica | fonte modifica]

  • Craig Parker, Lucy Lawless e Manu Bennett appaiono tutti in Xena: Warrior Princess e Spartacus: Blood and Sand.
  • Sono stati pubblicati due libri, relativi al spettacolo.
    • Spartacus: Swords & Ashes di JM Clements – 3 gennaio 2012
    • Spartacus: Morituri di Mark Morris

Video [modifica | modifica sorgente]

Spartacus\_Blood\_and\_Sand \_-\_ Gladiator\_Camp\_STARZ

Spartacus\_Gods\_of\_the\_Arena \_-\_ Gladiator\_Camp\_STARZ-0

Funny\_Deleted\_Scenes\_from\_Spartacus Funny\_Deleted\_Scenes\_from\_Spartacus Divertenti scene eliminate da Spartacus – In The Pit – Roaches and Mud – Andy Whitfield
HD\_Spartacus\_2\_Blood\_ \_Sand\_-\_Exposing\_Your\_Ludus\_-\_Behind\_The\_Scenes\_-\_Learn44.com\_-\_Fun54.com HD Spartaction 2

HD Spartaction 2 “56e2ea298a”> Sabbia – Esporre il tuo Ludus – Dietro le quinte – Learn44.com – Fun54.com

Spartacus\_Interview\_Liam\_McIntyre !.

Intervista a Spartacus Liam McIntyre !.

Spartacus\_Vengeance\_interview \_-\_ July\_2011

Intervista a Spartacus Vengeance – luglio 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *